Hermann Hesse, da "Il lupo della steppa" una Dolce Promessa